Marvel Studios e X-Men: i rumor sulla Saga dei Mutanti del MCU spiegati bene

Marvel Studios e X-Men: i rumor sulla Saga dei Mutanti del MCU spiegati bene
di

Negli ultimi giorni ci sono stati grossi aggiornamenti, almeno dal mondo delle indiscrezioni dei leaker, per quanto riguarda l'attesissimo debutto dei nuovi X-Men dei Marvel Studios nel contesto del reboot per il Marvel Cinematic Universe: proviamo a fare il punto della situazione.

Stando ai principali scooper online, infatti, finito lo sciopero del sindacato degli sceneggiatori WGA i Marvel Studios hanno avviato i lavori sul reboot degli X-Men, personaggi del mondo Marvel Comics già apparsi sul grande schermo nel famoso franchise Fox destinati però ad unirsi alla grande narrazione del Marvel Cinematic Universe a partire dalla Fase 7, quando la casa di produzione di Kevin Feige chiuderà la Saga del Multiverso per dare il là ad un nuovo arco narrativo...presumibilmente una sorta di Saga dei Mutanti.

Un indizio che i nuovi mutanti del MCU non appariranno durante la Saga di Kang il Conquistatore sta nel fatto che i Marvel Studios hanno appena iniziato a sondare il terreno, allo scopo di identificare i nomigiusti per il progetto durante la prima parte del 2024. Come noto, Kevin Feige è solito progettare il futuro del MCU con cinque anni di anticipo, il che vuol dire che attualmente i suoi piani dovrebbero spingersi fino al 2028: considerato che la Saga del Multiverso finirà nel maggio del 2027 con Avengers: Secret Wars, i conti che vogliono l'inizio della Fase 7 e della nuova Saga nel 2028 tornano alla perfezione.

Tuttavia, ciò non vuol dire che bisognerà aspettare così a lungo per vedere il ritorno degli X-Men sul grande e sul piccolo schermo: dopo il cameo di Charles Xavier in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, Deadpool 3 riporterà al cinema tantissimi 'vecchi' X-Men, a partire ovviamente da Hugh Jackman nei panni di Wolverine, senza contare la serie tv animata X-Men '97 e ovviamente Avengers: Secret Wars, che promette un epico crossover tra supereroi di varie linee temporali e saghe cinematografiche.

Infine, tra le prime anticipazioni riguardanti gli X-Men dei Marvel Studios, con una nuova formazione e un nuovo cast di giovani attori, va segnalato che secondo gli scooper gli X-Men del MCU inizialmente non includeranno Wolverine: questo perché, come accennato poco fa, Wolverine di Hugh Jackman sarà parte integrante della Saga del Multiverso, e a partire dalla Fase 7 i Marvel Studios si concentreranno maggiormente sugli altri nuovi X-Men prima di presentare al pubblico la nuova versione di Logan.

Vi terremo aggiornati su tutti i prossimi sviluppi, rimanete sintonizzati sui canali di Everyeye.