Marvel

Marvel Studios: Victoria Alonso sulla diversità della Fase Quattro e un 'giovane' Thanos

Marvel Studios: Victoria Alonso sulla diversità della Fase Quattro e un 'giovane' Thanos
di

Per Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, il futuro del Marvel Cinematic Universe sarà differente e sconvolgerà, non poco, gli appassionati della Casa delle Idee.

Ed è chiaro che i Marvel Studios punteranno anche sulla diversità e le varie rappresentazioni all'interno del loro vasto Universo Cinematografico. E' quello che ricorda Victoria Alonso dello studio in un recente Q&A su Reddit in cui ha spiegato: "Posso dirvi che stiamo lavorando duramente per rendere il nostro universo più diversificato possibile. Pazientate. Abbiamo un bel po' di cose in arrivo.". In particolare, la Alonso ha aggiunto: "Sarei onorata di avere un membro del gruppo LGBTQ+ rappresentato nei nostri film e spero che il futuro ci porti a questo".

In una nota a margine, la Alonso sembra interessata ad approfondire la giovinezza del villain Thanos, interpretato da Josh Brolin nei recenti Avengers: Infinity War ed Avengers: Endgame: "Onestamente sono sempre stata interessata alla giovinezza di Thanos e, sebbene non so se la vedremo mai in uno dei nostri film, penso sia importante capire come sia diventato quel che è oggi".Niente di nuovo, però: un recente concept art scartato di Avengers: Endgame ha mostrato un giovane Thanos insieme alla sua famiglia Eterna e chissà se non vedremo qualcosa a riguardo proprio nel film dedicato a Gli Eterni!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6