Marvel

Marvel Studios: Samuel L. Jackson pronto ad interpretare Nick Fury per molti altri anni

Marvel Studios: Samuel L. Jackson pronto ad interpretare Nick Fury per molti altri anni
di

Ne è passato di tempo da quando, nel lontano maggio 2008, il personaggio di Nick Fury, con il volto di Samuel L. Jackson, introduceva il personaggio di Tony Stark (Robert Downey Jr.) nel vasto Marvel Cinematic Universe.

Dieci anni dopo, Samuel L. Jackson è ancora Nick Fury e tornerà a dargli vita, seppur in versione 'ringiovanita digitalmente', nell'atteso Captain Marvel in arrivo il 6 marzo da noi in Italia, un vero e proprio prequel alle avventure del Marvel Cinematic Universe che abbiamo visto fino ad oggi (ad esclusione di Captain America - Il primo vendicatore, per ovvie ragioni). Ma a quanto pare, l'attore non ne ha abbastanza del personaggio.

In una nuova intervista con il The Hollywood Reporter, Samuel L. Jackson ha confermato che ha già pronte alcune apparizioni in film futuri e che, se la Marvel vorrà, estenderà il suo contratto per interpretare Nick Fury "per almeno altri dieci anni". L'iconico attore vuole, infatti, dare il volto all'ex direttore dello S.H.I.E.L.D. almeno fino ai suoi 80 anni e diventare "un po' l'Alec Guinness dei film Marvel". Ci riuscirà?

Nella sua carriera all'interno del Marvel Cinematic Universe, Jackson, dopo Iron Man del 2008, ha interpretato il personaggio in Iron Man 2, in Thor, in Captain America - Il Primo Vendicatore e in The Avengers. Successivamente abbiamo rivisto Fury in Captain America: The Winter Soldier, nel serial tv Agents of S.H.I.E.L.D., in Avengers: Age of Ultron e nel finale di Avengers: Infinity War. Oltre a Captain Marvel Fury dovrebbe apparire anche in Avengers: Endgame e sarà uno dei protagonisti di Spider-Man: Far From Home.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.