Marvel

Marvel Studios: Orlando Bloom si candida come Capitan Bretagna

di

Il Marvel Cinematic Universe è in continua espansione. Come sappiamo, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, sta sviluppando la Fase Quattro (e oltre) dell'Universo Cinematografico, preparando il campo anche a numerosi altri personaggi inediti sul grande schermo.

Uno di questi personaggi - che potenzialmente potrebbero debuttare sul grande schermo nei prossimi anni - è Capitan Bretagna. Lo stesso Kevin Feige aveva lasciato intendere che la possibilità di vedere il supereroe nel Marvel Cinematic Universe era molto alta: "Ne abbiamo discusso. Ci sono tanti attori che sono venuti da noi per parlare di quel ruolo... vedremo...". A tale affermazione, sono seguite tante richieste - da parte di svariati attori - pronti ad indossare i panni di Brian Braddock (il nome civile dell'eroe), tra i quali Simon Pegg. A questi va aggiunto Orlando Bloom.

La star de Il Signore degli Anelli e de I Pirati dei Caraibi ha svelato, durante un'intervista radio, di essere pronto ad indossare i panni del supereroe qualora gli fosse offerta la parte: "Ho letto i fumetti Marvel da ragazzino, almeno un po'. Mi piacerebbe interpretare quello britannico... Capitan Bretagna! Direi di sì!". Chiaramente, Bloom nell'intervista lascia intendere di non sapere molto sul personaggio e si lascia scappare a dichiarazioni no-sense: "Ha un costume terribile, comunque. E già hai Captain America, quindi cosa fai? Capitan Bretagna contro Captain America?".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
6