Marvel

Marvel Studios: Kevin Feige sul possibile ritorno del Capo e di Abominio

di

E' chiaro che i Marvel Studios non possano realizzare un altro film stand-alone su Hulk per un problema legato ai diritti di distribuzione (sono in mano alla Universal Pictures).

Eppure la Marvel ha aggirato il problema inserendo il Golia Verde in altri film, e ripescando gli altri personaggi della sua mitologia (per ora solo il Generale Ross) sempre per includerli in pellicole che non siano su Hulk. Dunque perché, nonostante questo, non abbiamo ancora visto Il Capo ed il ritorno dell'Abominio?

Per rinfrescarvi la memoria, Abominio (Tim Roth) veniva battuto da Hulk ne L'Incredibile Hulk e le sue sorti venivano lasciate in 'sospeso'; sempre nello stesso film Samuel Sterns (Tim Blake Nelson) veniva a contatto con il sangue contaminato di Banner e iniziava la sua trasformazione ne Il Capo.

"C'è solo l'imbarazzo della scelta riguardo i posti da visitare o i personaggi da ripescare... soprattutto ora che siamo al nostro 17° film con Thor: Ragnarok" spiega il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige "E restereste sorpresi di sapere quante volte abbiamo parlato del Capo. Ne abbiamo parlato, ve l'assicuro, tutto sta nel trovargli il posto giusto. Come ho già detto, se non puoi farlo nella maniera migliore, fallo la prossima volta o non fallo per niente. La nozione del 'Hey, ci sono anch'io! Sono il prossimo!' non ci piace. Per intenderci, anche Abominio è rinchiuso ancora in una prigione là fuori".

FONTE: HH
Quanto è interessante?
7