Marvel

Marvel Studios: Kevin Feige sui film futuri e... X-Men e Fantastici Quattro

di

Con l'atteso Avengers: Infinity War si chiude un'era per i Marvel Studios. Ma cosa riserva il futuro dello studio? Ce lo spiega Kevin Feige, il presidente della divisione cinematografica della Marvel.

"Continueremo a fare quello che abbiamo sempre fatto." ha svelato Kevin Feige "Dopo Iron Man, ma anche dopo Thor e Captain America e The Avengers, i Marvel Studios, teoricamente, avrebbero potuto giocare in maniera differente e sicura proponendo solo dei sequel di questi film. Molti studios vorrebbero avere quattro franchise con cui continuare a sfornare sequel su sequel. Ma non è quello che vogliamo noi, vogliamo continuare a proporre nuovi personaggi, perché nei fumetti ci sono tanti bei personaggi. Guardate i Guardiani della Galassia, Dr. Strange, Ant-Man, ma anche Pantera Nera e Captain Marvel... uno dovrebbe considerare tutti i rischi, una cosa che accade ogni volta che fai qualcosa di nuovo. Fare una terza versione di Spider-Man, sono tutti rischi questi... ma sin da subito abbiamo deciso che non volevamo essere soltanto lo studio di Iron Man e di Avengers, volevamo essere i Marvel Studios".

E dopo l'acquisizione della Twnetieth Century Fox da parte della Walt Disney Pictures, è normale chiedere al presidente novità sulla possibile introduzione di X-Men e Fantastici Quattro nel Marvel Cinematic Universe: "Per ora cerchiamo di finire Infinity War, poi ci concentreremo su Ant-Man and the Wasp, Captain Marvel, il quarto Avengers, il nuovo Spider-Man e Guardiani della Galassia vol.3. Questi titoli ci stanno tenendo occupati. Quando l'accordo con la Fox sarà finito e qualcuno verrà da noi dicendoci 'hey, ora potete iniziare a lavorarci, potete iniziare a pensarci', inizieremo a farlo.".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1