Marvel Studios: Kevin Feige parla di Dr. Strange, Thor: Ragnarok, Civil War e nuovi film

di

In una nuova intervista, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato dei prossimi film dello studio, ad iniziare da Dottor Strange. "Ne abbiamo parlato per molto ma molto tempo. Cosi come avevamo fatto con Guardiani della Galassia o Avengers. E' eccitante essere ad un passo dalla partenza. Scott Derrickson e il suo team stanno facendo dei sopralluoghi a New York City, poi inizieremo le riprese principali a Londra questo novembre. E' grandioso. Benedict Cumberbatch è eccitato da quest'idea e noi siamo eccitati dall'averlo a bordo". Ma Dr. Strange sarà inglese? "Non abbiamo ancora discusso del suo accento" rivela "ma è Benedict Cumberbatch, sono sicuro che sia in grado di fare qualsiasi cosa gli chiederemo".

Parlando di Thor: Ragnarok, invece, afferma che "Gli sceneggiatori stanno scrivendo il film, per ora è ancora presto parlare di registi ma ne stiamo discutendo. Il nostro compito è trovare il giusto regista per il giusto progetto.".

Captain America: Civil War, le cui riprese partiranno tra due settimane, invece, viene descritto da Feige come "Sia un film di Captain America che uno degli Avengers. Ma, nonostante tutti i personaggi che ci saranno, Captain America sarà il vero protagonista e il focus principale".

Infine, il presidente ha parlato della possibilità di aggiungere qualche altra pellicola in questa Fase Tre in arrivo o se ha pensato ad un'eventuale Fase Quattro: "Abbiamo già aggiunto un titolo in corsa: Spider-Man. Ma non credo ne aggiungeremo altri, quella è la lista di quello che faremo. Abbiamo una scaletta, una tabella di marcia specifica e intendiamo rispettarla. Per quanto riguarda una Fase Quattro, beh... ci scherziamo sempre, parliamo anche di una Fase Sette. Ma, ad esser onesti, scherzavamo anche su una Fase Due o una Fase Tre. Per ora, ci concentriamo su questi titoli in arrivo. Poi si vedrà".

FONTE: MTV
Quanto è interessante?
0