Marvel

Marvel Studios, Hugh Jackman è sicuro: "Ci sarà un nuovo Wolverine"

Marvel Studios, Hugh Jackman è sicuro: 'Ci sarà un nuovo Wolverine'
di

In un'intervista con il Daily Beast durante la quale ha parlato della sua recente esperienza in Bad Education e la mancata apparizione in Cats, argomento su cui non si è però voluto sbilanciare, Hugh Jackman è tornato a dire la sua sul futuro di Wolverine ora che i diritti del mutante sono tornati in mano al MCU.

"Sapevo che era arrivato il momento di lasciare il ruolo - non solo per me, ma per il personaggio" ha spiegato Jackman. "Il mio posto sarà preso da qualcun altro. È un personaggio troppo bello perché ciò non accada. "È come se tornando a casa un amico ti dicesse, 'Hey è appena arrivato un nuovo JD e la musica e fantastica, torni qui?' E tu rispondi 'Sembra bello ma... no. Se la cavano bene anche con qualcun altro'".

Jackman ha firmato la sua ultima apparizione nei panni del mutante in Logan - The Wolverine, l'acclamato film di James Mangold che ha chiuso definitivamente la storyline del personaggio nella saga degli X-Men.

Tuttavia, grazie all'acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney, Kevin Feige potrà finalmente introdurre gli X-Men all'interno del suo universo cinematografico: l'arrivo dei mutanti è stato annunciato dello stesso presidente dei Marvel Studios alla scorsa edizione del Comic-Con, anche se al momento non sappiamo ancora se appariranno prima al cinema o su Disney+.

Voi cosa ne pensate? Avete in mente qualche attore che potrebbe raccogliere l'eredità di Jackman? Fatecelo sapere nei commenti. Per farvi un'idea, qui potete trovare una fantastica fan art di Keanu Reeves nei panni di Wolverine.

Quanto è interessante?
3