Marvel

Marvel, secondo Kevin Feige il pubblico non si stancherà mai dei film tratti dai fumetti

Marvel, secondo Kevin Feige il pubblico non si stancherà mai dei film tratti dai fumetti
di

Dopo aver provato a spiegare il segreto del successo del Marvel Cinematic Universe, il super-produttore dei Marvel Studios Kevin Feige ha provato a rispondere anche all'annosa domanda: quando il pubblico si stancherà dei film di supereroi?

Bene, secondo Kevin Feige non succederà mai, e il motivo è molto semplice: "Questa domanda me la sono sentita fare molto molto spesso, ma sinceramente non ne ho mai capito davvero il senso. E' come se qualcuno, all'epoca, fosse andato dai produttori di Via col vento e gli avesse detto: 'Allora, ragazzi, quand'è che Hollywood smetterà di fare film tratti dai romanzi, secondo voi?' Non mi pare che il pubblico si sia stancato degli adattamenti cinematografici dei libri, non faresti mai una domanda del genere: tutto dipende dalla storia che vuoi raccontare, e chi non legge i fumetti non capisce che la stessa cosa che vale per i libri vale anche per le storie dei supereroi."

Il produttore ha aggiunto: "I personaggi Marvel hanno 80 anni di storie alle spalle, e stiamo parlando di alcune delle storie più interessanti, emozionanti e rivoluzionarie mai scritte nel mondo dei fumetti. Ed è nostro grande privilegio poter prendere ciò che è stato fatto in passato da questi grandi artisti e adattarlo per il grande schermo. Un altro motivo per cui il pubblico non si stancherà mai dei film di supereroi, inoltre, sta nel fatto che questi film si stanno adattando a generi diversi, offrendo tipi di film molto distinti tra loro."

Che cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti. Per altre notizie, vi segnaliamo che James Gunn ha confermato che alcuni attori Marvel potrebbero passare a DC per i prossimi film della saga.

Quanto è interessante?
4