Marvel

Marvel, Joe Russo in difficoltà sul tappeto rosso di Spider-Man: indizi per Secret Wars?

Marvel, Joe Russo in difficoltà sul tappeto rosso di Spider-Man: indizi per Secret Wars?
di

La relazione tra i fratelli Russo e il crossover Secret Wars risale al 2018, prima addirittura di Avengers: Endgame, ed è proseguita in queste ore sul tappeto rosso di Spider-Man: No Way Home.

Intercettato alla premiere del film di Tom Holland dall'inviato di ComicBook Brandon Davis, infatti, il co-regista di Infinity War e Captain America: The Winter Soldier ha risposto alla domanda che tutti i fan vorrebbero fargli: i fratelli Russo torneranno in casa Marvel per dirigere Secret Wars? "Uno di questi giorni, magari. Dobbiamo vedere come andrà a finire tutta questa nuova saga. Non ho idea di cosa faranno con tutti questi personaggi, davvero" ha risposto il regista, che tuttavia alla seconda domanda ha tentennato maggiormente.

Quando, come potete vedere nel video in calce all'articolo, il collega di ComicBook incalza Joe Russo chiedendogli se lui e suo fratello Anthony sono in contatto con Kevin Feige e i Marvel Studios, il regista ha iniziato a mangiarsi le parole e ha gesticolato facendo una grossa risata. Poco dopo, ha aggiunto: "Cosa posso dire? Sentite, noi amiamo queste persone. Sapete che non posso dire niente né in un modo né nell'altro, ma tornerei a lavorare con Kevin e gli altri in un batter d'occhio. È stata la migliore esperienza lavorativa delle nostre carriere. Sono come una famiglia per noi e gli vogliamo bene, vogliamo bene ai fan e a questi personaggi."

Vi ricordiamo che Spiderman No Way Home esce oggi in Italia: scoprite quante scene post-credit nasconde il film con Tom Holland cliccando sul link evidenziato.

Quanto è interessante?
3