Marvel

Marvel, da Goblin a Venom: qual è il villain di Spider-Man migliore di sempre?

Marvel, da Goblin a Venom: qual è il villain di Spider-Man migliore di sempre?
di

Dopo l'uscita del primo trailer Spider-Man: No Way Home, è ormai confermato che la pellicola di Jon Watts riporterà in auge alcuni dei nemici storici dell'Uomo Ragno apparsi sul grande schermo, dal Doc Ock di Alfred Molina a (come sembra) il Goblin di Willem Dafoe.

In attesa di scoprire che ruolo questi ultimi avranno nel film, abbiamo deciso di fare un passo indietro per porco una domanda per nulla semplice: qual è il miglior villain cinematografico del ragnetto?

I primi a venirci in mente sono senza dubbio i due citati di sopra, Goblin e Doc Ock, antagonisti rispettivamente del primo e secondo Spider-Man diretti da Sam Raimi. Entrambi possono infatti vantare un approfondimento psicologico che raramente troviamo nei cineomic moderni, amplificato dalle performance di due interpreti d'eccezione come Dafoe e Molina. Al netto di un look del primo non invecchiato nel migliore dei modi, Doc Ock risulta ancora oggi un personaggio grandioso a tutto tondo e uno dei migliori villain mai sfornati dal "genere" dei cinecomic.

Meno fortuna hanno avuto invece i nemici "sacrificati" nel pasticciato Spider-Man 3 come Venom, Goblin Jr. e Sandman, anche se quest'ultimo può contare di un approfondimento più marcato rispetto agli altri due, e lo stesso si potrebbe dire di Lizard (The Amazing Spider-Man), Elettro e del Green Goblin di Dane DeHaan (The Amazing Spider-Man 2). Una nota di merito infine va al Kingpin di Spider-Man: Un Nuovo Universo, il cui design imponente e minaccioso ai limiti dell'assurdo vale già da solo il prezzo del biglietto.

Voi cosa ne pensate? Come sempre, fateci sapere le vostre preferenze nello spazio dedicato ai commenti. Intanto, a proposito della nuova avventura dell'arrampicamuri di Tom Holland, continua il mistero sulla presenza di Andrew Garfiled in Spider-Man: No Way Home.

Quanto è interessante?
3