Marvel

Marvel, la frecciatina di Jamie Lee Curtis in un video: 'Qui non c'è green screen'

Marvel, la frecciatina di Jamie Lee Curtis in un video: 'Qui non c'è green screen'
di

Ormai abbiamo perso il conto dei grandi nomi del cinema pronti ad attaccare i Marvel Studios: da Martin Scorsese a Francis Ford Coppola, passando ovviamente per tanti altri celebri colleghi, decine di personalità della settima arte proprio non riescono a vedere di buon occhio l'MCU. In quest'esercito va annoverata anche Jamie Lee Curtis.

Dopo il recente attacco di Francis Ford Coppola all'MCU, infatti, anche la storica protagonista della saga di Halloween ha voluto mandare una non troppo velata frecciatina al franchise targato Disney tramite un video che la vede impegnata sul set del suo ultimo film, Everything Everywhere all at Once.

"Non c'è green screen privo di Meraviglia, qui" si legge nel post di Curtis, che fa leva sul gioco di parole Marvel-less (letteralmente "privo di meraviglia", ma anche "senza Marvel") per ribadire quanto, a suo modo di vedere, lo smodato utilizzo di CGI in film come quelli del Marvel Cinematic Universe privino il cinema di quella magia di cui il colosso capitanato da Kevin Feige vorrebbe farsi portatore.

Polemiche a parte, il video ci mostra quanto impegno ci sia stato nel dar vita in maniera completamente artigianale agli strepitosi effetti visivi ammirati nell'acclamatissimo film di Daniel Kwan e Daniel Scheinert: siamo sicuri, però, che buona parte dell'opinione pubblica avrà più di qualcosa da ridire su quella prima, maliziosa esternazione! Non solo attacchi, comunque: recentemente Nicolas Cage ha difeso l'MCU dalle critiche di registi come suo zio Francis.

Quanto è interessante?
4