Marvel, quali sono i film e le serie tv del MCU che saranno vietati ai minori?

Marvel, quali sono i film e le serie tv del MCU che saranno vietati ai minori?
di

Quali film e serie tv MCU saranno vietati ai minori? In questo articolo faremo un breve recap delle prossime uscite Disney targate Marvel Studios, sia per quanto riguarda il cinema che per quanto riguarda lo streaming di Disney+.

Il primo titolo vietato ai minori nella storia del Marvel Cinematic Universe sarà la serie tv Echo: la mini-serie, spin-off sequel di Occhio di Falco che servirà ad introdurre anche la prossima Daredevil: Born Again, avrà dei toni molto simili alle serie tv Marvel realizzate da Netflix, con temi adulti e un livello di violenza fisica inedito per la saga creata da Kevin Feige, al punto che uscirà sotto la nuova etichetta Marvel Spotlight, dedicata a tutti i futuri progetti simili. La data d'uscita è fissata per l'11 gennaio su Disney+, con tutti i 5 episodi disponibili contemporaneamente tramite modello binge-watching.

Successivamente, sempre nel 2024, al cinema arriverà anche il primo film rated-r della storia dei Marvel Studios, Deadpool 3: la pellicola, ancora senza titolo ufficiale, sarà la terza della saga dedicata al personaggio interpretato da Ryan Reynolds, e vedrà anche il ritorno dell'amatissimo Hugh Jackman nei panni di Wolverine. Il film manterrà le atmosfere dei capitoli originali di Deadpool, prodotti dalla Fox prima della fusione con la Disney, e introdurrà i due supereroi nel MCU nel bel mezzo della Saga del Multiverso.

Al momento della stesura di questo articolo, infine, sono stati confermati ufficialmente anche altri due titoli Marvel vietati ai minori in sviluppo: la serie tv animata Marvel Zombies, spin-off della serie animata What If ancora senza data d'uscita, e il film Blade, che invece uscirà al cinema il 7 novembre 2025.