Marvel Comics ha risolto per il MCU il problema di Jonathan Majors/Kang il conquistatore?

Marvel Comics ha risolto per il MCU il problema di Jonathan Majors/Kang il conquistatore?
di

L'MCU attualmente non sta affatto navigando in acque tranquille, dal momento che svariate produzioni per il piccolo schermo non hanno riscosso il successo sperato, ed anche al cinema il pubblico chiede a gran voce più concretezza. Eppure, almeno una luce all'orizzonte sembrerebbe esserci.

Vi ricorderete certamente delle accuse di molestie contro Jonathan Majors di qualche mese fa, l'interprete di Kang il conquistatore è stato sotto i riflettori per i motivi sbagliati ultimamente, ebbene sembra che tutte le problematiche legate alla sua presenza nell'MCU potrebbero risolversi grazie a Marvel comics.

Infatti, nel volume Ultimate Invasion #4 ora potrebbe esserci una strada da percorrere ben precisa. Nei fumetti Tony Stark viaggia nel tempo, creando un nuovo universo durante questa sua impresa, viene inoltre chiarito che proprio lui è destinato a diventare Kang il conquistatore, facendoci riconoscere nell'eroe Iron-Man una delle varianti del villain del multiverso.

Tutto questo potrebbe quindi avere delle conseguenze nell'MCU. Se per Majors non fosse più possibile prendere parte al franchise infatti, invece di fare un recasting tutto ciò che i dirigenti dei Marvel Studios dovrebbero fare sarebbe presentarsi a casa di Robert Downey Jr con un camion pieno di soldi, mostrandogli quale sarebbe il suo nuovo ruolo in questo variegato universo cinematografico.

Voi che ne pensate? Ecco nel frattempo la nostra recensione di Ant-Man and The Wasp: Quantumania.

Marvel Comics ha risolto per il MCU il problema di Jonathan Majors/Kang il conquistatore?