Marvel

Marvel Cinematic Universe, sarà Scarlet Witch a creare i mutanti?

Marvel Cinematic Universe, sarà Scarlet Witch a creare i mutanti?
di

Gli X-Men sono una bella gatta da pelare per Marvel. Per le note questioni sui diritti, infatti, nei film del Marvel Cinematic Universe non si è mai fatto cenno all'esistenza dei mutanti. La 21st Century Fox, però, appartiene ormai a Disney e, con essa, anche Wolverine e co. Come fare, allora, ad introdurli in maniera credibile?

Il momento, va detto, è sicuramente favorevole. Il Marvel Cinematic Universe procede spedito verso massicci cambiamenti post-Endgame, il che rende sicuramente più facile l'inserimento di personaggi di questa caratura. Il non averne mai parlato, però, non facilita le cose: giustificarne l'esistenza non sarà un gioco da ragazzi.

Le teorie spuntano come funghi: una delle più quotate, ad oggi, vorrebbe lo sfruttamento del Multiverso che sarà introdotto in Spider-Man: Far From Home. I mutanti, dunque, potrebbero giungere da un universo parallelo. Funzionerebbe? Probabilmente sì.

Un'altra possibilità, però, viene offerta su un vassoio d'argento da House of M, crossover Marvel che vede Scarlet Witch responsabile della creazione dei mutanti. Da ciò il Marvel Cinematic Universe potrebbe prendere spunto: si parla di spedire Wanda e Visione nel passato, intorno al 1950, a godersi una meritata serenità. Qui, però, Scarlet sarebbe costretta da alcuni eventi ad utilizzare i suoi poteri, che darebbero vita ad un'ondata di energia talmente forte da creare mutanti sparsi per il mondo.

Un'idea che, tutto sommato, potrebbe risultare credibile anche per il suo essere legittimata dal cartaceo. La Marvel non conferma né smentisce, lasciando i fan del MCU a crogiolarsi in questo marasma di teorie, ipotesi e fantasie. I mutanti, comunque, non saranno le uniche new entry: si parla anche di un personaggio gay. A rimpolpare la storyline del Marvel Cinematic Universe, intanto, arriveranno anche le nuove serie di Disney+.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
6