Marvel

Marvel Cinematic Universe, Kevin Feige è molto interessato al concetto di Multiverso

Marvel Cinematic Universe, Kevin Feige è molto interessato al concetto di Multiverso
di

Da oggi arriva nelle sale Spider-Man: Far From Home, il nuovo film del Marvel Cinematic Universe che chiude la Infinity Saga e rilancia la produzione dei Marvel Studios verso la misteriosa Fase 4.

Nel corso di una recente intervista promozionale, il ceo della compagnia Kevin Feige ha parlato delle potenzialità del concetto di Multiverso, e di come queste potrebbero essere usate in futuro dal MCU.

Nel materiale promozionale del film di Jon Watts infatti Mysterio afferma di provenire da un universo parallelo, cosa che ha spinto i fan Marvel a credere che il film avrebbe affrontato il Multiverso, che nei trailer del film viene annunciato come conseguenza dei numerosi utilizzi delle Gemme dell'Infinito.

Il problema è che Mysterio stava mentendo: il personaggio interpretato da Jake Gyllenhaal, infatti, non viene da una Terra parallela, ha solo inventato una minaccia gigantesca per ingannare Nick Fury. A questo proposito, però, Kevin Feige ha assicurato:

"Il fatto che Mysterio sia un bugiardo non significa che non vedremo il multiverso nel MCU. Voglio dire, in Doctor Strange l'Antico parla del multiverso, la sua esistenza è già cosa nota."

Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Per altre notizie, vi avvisiamo che Kevin Feige ha promesso che Spider-Man 3 vanterà una storia mai vista in un film con Peter Parker. Inoltre, recuperate la nostra recensione di Far From Home.

Quanto è interessante?
4