Marvel

Marvel Cinematic Universe, dopo Endgame vedremo nascere un nuovo Groot?

Marvel Cinematic Universe, dopo Endgame vedremo nascere un nuovo Groot?
di

Questo lasso di tempo vuoto che intercorre tra Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home andrà pur colmato in qualche modo, e quale modo migliore del tirar fuori teorie dopo teorie su cosa ci sarà nel futuro del Marvel Cinematic Universe?

L'ultima in ordine cronologico riguarda Groot, o meglio una parte di Groot. Come tutti i fan Marvel ricorderanno, infatti, la mascotte dei Guardiani della Galassia donò un suo braccio a Thor durante Avengers: Infinity War perché questo potesse fargli da impugnatura per Stormbreaker, la terribile nuova arma del Dio del Tuono.

La cosa fu già abbastanza sorprendente di suo: Groot, infatti, può ora in un certo senso essere considerato l'unico, dopo lo stesso Thor, capace di sollevare un'arma del genere (a differenza dell'ormai inflazionato Mjolnir, sollevato anche da Captain America durante Avengers: Endgame). Interessanti, però, sono anche le teorie nate da ciò negli ultimi tempi. Secondo molti fan, infatti, il braccio in questione potrebbe crescere fino a diventare un nuovo Groot che, a questo punto, potrebbe godere di poteri simili a quelli di un Dio.

La teoria, in realtà, fa acqua un po' ovunque: in Avengers: Endgame vediamo il braccio di Groot praticamente identico a come l'avevamo lasciato dopo Infinity War, nonostante gli anni passati tra gli eventi dei due film. I Russo, inoltre, hanno spiegato che Stormbreaker non è un'arma selettiva come Mjolnir, e non bisogna quindi necessariamente avere particolari meriti o abilità per sollevarla.

Certo, un Groot overpowered avrebbe senz'altro avuto il suo fascino, non pensate? Le teorie sul futuro del Marvel Cinematic Universe, comunque, non si fermano qui: c'è chi immagina Ultron come villain della prossima fase e chi già fantastica su un possibile Avengers 5: Annihilation.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3