Martin Scorsese compie 80 anni: 'Fellini o Antonioni? Sto dalla parte di Antonioni'

Martin Scorsese compie 80 anni: 'Fellini o Antonioni? Sto dalla parte di Antonioni'
di

Per Martin Scorsese non è una giornata qualunque: nato il 17 novembre del 1942 in quella New York che fa da sfondo a buona parte dei suoi capolavori, il regista di Taxi Driver taglia oggi il ragguardevole traguardo delle 80 primavere! Nel fargli i nostri auguri, dunque, ci tornano in mente alcune sue dichiarazioni che ci riguardano da vicino.

No, non indugeremo ancora sull'ormai stucchevole polemica tra Martin Scorsese e i film Marvel: oggi vogliamo concentrarci sull'amore del regista di Quei Bravi Ragazzi per il nostro cinema, ricordando le parole che il nostro dedicò qualche tempo fa a due colossi come Federico Fellini e Michelangelo Antonioni.

"L'Avventura mi diede uno dei più grandi shock che io abbia mai ricevuto da un film, più grande persino di Hiroshima Mon Amour, Fino All'Ultimo Respiro o La Dolce Vita. All'epoca c'erano due fazioni, quelli che amavano Fellini e quelli a cui piacque L'Avventura. Sapevo di essere fermamente dalla parte di Antonioni, ma allora probabilmente non avrei saputo spiegare il perché. [...] La Dolce Vita mi intrattenne e mi commosse, ma il film di Antonioni cambiò la mia percezione del cinema e il mondo intorno a me, fece sì che entrambe le cose sembrassero non avere limiti. [...] Volevo continuare a vagare per quelle immagini, e lo voglio ancora oggi" furono le parole di Scorsese al riguardo.

E voi, da che parte state? Fellini o Antonioni? La Dolce Vita o L'Avventura? Ma d'altronde, è davvero necessario scegliere? Diteci la vostra nei commenti: noi, intanto, torniamo a fare tanti auguri di buon compleanno al leggendario Martin Scorsese!

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3