Mark Wahlberg dona 1.5 milioni di dollari al fondo legale di #TimesUp

di

È di qualche minuto fa la notizia della devoluzione del compenso ottenuto da Mark Wahlberg per i reshoot in Tutti i soldi del mondo a beneficio di #TimesUp, il movimento che sostiene le vittime di episodi di molestie e di violenze sessuali. La donazione è stata eseguita a nome di Michelle Williams.

Prima di entrare nei dettagli del caso è opportuno fare un piccolo ripasso della vicenda che ha riguardato i due attori della pellicola diretta da Ridley Scott. A seguito dello scandalo che ha colpito Kevin Spacey si è resa necessaria la sua sostituzione con il collega Christopher Plummer. Da qui è sorta la necessità di rigirare le scene registrate da Spacey, coinvolgendo nuovamente dunque anche alcuni interpreti del film, tra cui Wahlberg e Williams. In rete qualche giorno fa inizia a girare un rumour secondo cui il primo avrebbe ottenuto un cachet di ben 1.5 milioni di dollari, mentre la candidata al premio Oscar avrebbe guadagnato una cifra ben più modesta, pari a mille dollari. A distanza di pochi giorni dalla 75a edizione dei Golden Globe, colorata di nero in segno di supporto al movimento #TimesUp e di discorsi tesi a valorizzare sempre di più la verità su fatti tenuti all’oscuro per troppo tempo, un avvenimento come quello della disparità di trattamento tra i due protagonisti non poteva che creare l’ennesimo scandalo ad Hollywood. Il tutto però si è spiegato semplicemente in una differenza di contratto stipulata da Wahlberg e dalla Williams, in quanto gli agenti degli artisti, pur appartenendo alla medesima agenzia, la WME, hanno firmato accordi che non prevedevano riprese aggiuntive nel primo caso mentre nel secondo sì. Questo non ha consentito al rappresentante della Williams di poter alzare la posta in gioco, cosa che invece è riuscita all’agente di Wahlberg dal momento in cui non era previamente stato stipulato alcun contratto che prevedesse per l’appunto dei reshoot del lungometraggio.

La storia sembra concludersi in questi minuti in cui l’attore ha deciso di devolvere a nome della sua collega la cifra ottenuta per le riprese aggiuntive in Tutti i soldi del mondo a favore di #TimesUp, dichiarandosi supporter della campagna che promuove pari trattamenti monetari. Al milione e mezzo di dollari dell’attore si aggiungono inoltre anche i 500mila dollari offerti dall’agenzia dei due artisti.

Dopo alcuni giorni di discussione su quanto accaduto cala dunque il sipario su questo episodio. Tutto è bene quel che finisce bene.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4

Tutti i soldi del mondo

Tutti i soldi del mondo
  • Distributore: TriStar Pictures
  • Genere: Thriller
  • Regia: Ridley Scott
  • Interpreti: Mark Wahlberg, Kevin Spacey, Michelle Williams, Timothy Hutton
  • Sceneggiatura: David Scarpa
  • +

Nelle sale Italiane dal: 04/01/2018

incasso box office: 2.219.705 Euro

Che voto dai a: Tutti i soldi del mondo

Media Voto Utenti
Voti: 15
5.9
nd