Marvel

Mark Ruffalo spiega perché le persone si sono innamorate del Marvel Cinematic Universe

Mark Ruffalo spiega perché le persone si sono innamorate del Marvel Cinematic Universe
di

Mark Ruffalo ha spiegato la sua opinione sull'amore delle persone per il Marvel Cinematic Universe, paragonandolo all'ultimo film in cui ha recitato, Dark Waters di Todd Haynes. Ruffalo ha spiegato che le persone vogliono vedere qualcuno che combatte per i più deboli. Proprio come accade nel Marvel Cinematic Universe e in Dark Waters.

Nel film di Todd Haynes, Dark Waters, Mark Ruffalo interpreta l'avvocato Robert Bilott, che s'impegna per scoprire e smascherare una brutta storia che riguarda l'inquinamento causato dalla società chimica DuPont. Robert Bilott come Bruce Banner. Il Marvel Cinematic Universe come Dark Waters. Storie di un eroe.

"Non è un errore che le persone si siano innamorate del Marvel Cinematic Universe, perché vogliono vedere un mondo giusto. Vogliono vedere persone che lottano per i più deboli, o per conto dei più deboli" ha affermato Ruffalo "E così è Dark Waters".
L'attore ha proseguito:"La cosa grandiosa del film è che espone qualcosa come un intero sistema. Sia che tu stia parlando di oppioidi o di piombo, il tutto è stato creato in modo da consentire a queste aziende di cavarsela. Quante persone voltano le spalle ai soldi, alla carriera, al prestigio nella cultura americana di oggi per fare qualcosa di giusto e davvero disinteressato e pagare davvero un prezzo che riguardi per la maggior parte la salute, o la perdita della famiglia. Oggi abbiamo bisogno di eroi".
Mark Ruffalo ha svelato la sua scena preferita dell'MCU; il franchise ha ricevuto la difesa di George Miller per i cinecomic, inserendosi in una diatriba che dura da diverse settimane.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
6