Star Wars

Mark Hamill riassume Star Wars: L'Ascesa di Skywalker in tre parole

Mark Hamill riassume Star Wars: L'Ascesa di Skywalker in tre parole
di

Abbiamo visto fiorire teorie su teorie dall'uscita del primo trailer ufficiale di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker ad oggi. Abbiamo ascoltato le ipotesi più disparate, tutto e il contrario di tutto, ma nessuno aveva ancora tentato la via più semplice: chiedere ad uno dei diretti interessati.

Chi meglio di Luke Skywalker in persona per guadagnarsi qualche indizio su cui rimuginare da qui all'uscita del film? Tanto più che, a giudicare dal titolo stesso di questo Episodio IX, il nuovo capitolo di Star Wars sembra esser legato a doppio filo con la famiglia Skywalker o, magari, con Luke stesso.

Alla domanda "Puoi dirci cosa accadrà ne L'Ascesa di Skywalker usando soltanto tre parole?" Mark Hamill ha quindi risposto così: "Il mio episodio finale" ("My final episode" in inglese, a scanso di equivoci sul numero di parole utilizzate: il buon Mark sa contare).

Cos'avrà voluto dire? Luke avrà ancora un ruolo in Episodio IX? E se sì, si tratterà di un ritorno in piena regola o lo vedremo semplicemente sotto forma di fantasma della Forza? Tutte domande alle quali troveremo risposta il prossimo dicembre.

Qualcuno intanto sembra far fatica a mantenere la discrezione: J.J. Abrams, infatti, ha praticamente spoilerato il film in pubblico! Daisy Ridley, invece, ha promesso ai fan un finale esaltante.

Quanto è interessante?
4