Star Wars

Mark Hamill ha messo in vendita i suoi pantaloni perché geloso di Harrison Ford

Mark Hamill ha messo in vendita i suoi pantaloni perché geloso di Harrison Ford
di

Nel corso dell'ultima puntata del Jimmy Kimmel Live, il celebre interprete di Luke Skywalker Mark Hamill ha messo in vendita i suoi pantaloni perché geloso del collega e amico Harrison Ford.

Hamill è rimasto sbalordito nell'apprendere che la giacca indossata da Ford per impersonare Han Solo in Star Wars: Episodio V - L'Impero Colpisce Ancora, il prossimo autunno verrà venduta all'asta con un prezzo di partenza pari a $1 milione. Sentendosi offeso, ha voluto rimediare.

Nel bel mezzo della trasmissione, infatti, il grande maestro Jedi ha dimostrato un attaccamento materialistico non esattamente consono all'Ordine degli Jedi quando ha tentato di vendere un paio di pantaloni dai colori vivaci che ha giurato di aver indossato durante le riprese di ben due film della saga creata da George Lucas.

Il presentatore Jimmy Kimmel, poco incline a fidarsi dell'attore, ha chiesto una prova tangibile, e allora Hamill ha mostrato alcune vecchie foto di Luke Skywalker con indosso quei pantaloni sul set de L'Impero Colpisce Ancora e del suo sequel, Il Ritorno dello Jedi. L'attore ha chiesto "solo" $100.000, che secondo lui rappresentavano un vero e proprio affare rispetto agli altri memorabilia griffati Star Wars attualmente in vendita.

Quando Kimmel ha giudicato il prezzo un po' esagerato, Hamill gli ha lanciato una palla di peli di Chewbacca.

Le riprese di Star Wars: Episodio IX, diretto da J.J. Abrams, inizieranno questa settimana. Mark Hamill tornerà a vestire i panni di Luke Skywalker per l'ultima volta, dopo averli ripresi ne Il Risveglio della Forza e Gli Ultimi Jedi.

Qui sotto trovate il video del simpatico siparietto:

FONTE: YouTube
Quanto è interessante?
8