Star Wars

Mark Hamill e l'epica risposta a un tweet di Ivanka Trump a tema Star Wars

Mark Hamill e l'epica risposta a un tweet di Ivanka Trump a tema Star Wars
di

Noto per il suo carattere scherzoso e le sue battute ficcanti, Mark Hamill non è semplicemente l'interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars al cinema, ma una vera e propria personalità del mondo dello spettacolo.

Ecco perché l'attore non ci ha pensato su due volte prima di rispondere per le rime a Ivanka Trump, "colpevole" di aver utilizzato una celebre citazione della saga per descrivere la propria famiglia. La figlia del 45º Presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump e della ex-modella Ivana Trump ha infatti postato un'immagine ritraente la propria famiglia adornandola della didascalia: "The Force is strong in my family" in riferimento alla celebre battuta che proprio Luke Skywalker pronuncia verso il finale di Star Wars: Il ritorno dello Jedi.

Mark Hamill, quindi, non si è lasciato sfuggire l'occasione di poter sfoggiare il suo sarcasmo, rispondendo: "Hai mal pronunciato "Frode", correggendo appunto la parola Force in Fraud (imbroglio).

Non senza sorpresa, la risposta dell'attore ha generato sia la simpatia dei fan che qualche reazione sdegnata. Andando direttamente sulla pagina Twitter di Hamill potete leggere alcuni di questi commenti.

Mark Hamill riprenderà - probabilmente per l'ultima volta - i panni di Luke Skywalker in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker; infatti, come già successo con altri prima di lui - per esempio Yoda ne Gli Ultimi Jedi - sembra ormai scontato che Luke farà la sua ultima apparizione durante il film in forma di Fantasma di Forza. Dopo aver confermato il suo coinvolgimento ne L'Ascesa di Skywalker, infatti, Hamill ha condiviso il suggestivo poster di Rey e Kylo Ren accompagnato dall'hashtag #LukeTheSpook, in italiano "Luke il fantasma".

Quanto è interessante?
5