Star Wars

Mark Hamill e l'amore dei fan per Star Wars: "Non è solo un film"

Mark Hamill e l'amore dei fan per Star Wars: 'Non è solo un film'
di

Il trailer finale di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è stato pubblicato in settimana e il web si è riempito delle reazioni dei fan. All'inizio di quest'anno la reazione emotiva dello youtuber Eric Butts all'uscita del primo trailer del film aveva attirato l'attenzione di molte persone, tra cui anche diversi troll crudeli.

In quell'occasione a difenderlo ci pensò nientemeno che Mark Hamill, Luke Skywalker nella saga, sempre molto attivo sui social. E l'attore continua a sostenerlo anche ora, condividendo il tweet di Eric Butts con la sua reazione all'ultimo trailer.

Nel commento al post, Hamill cita George Lucas e un aneddoto dal set della prima trilogia di Guerre Stellari: "Ogni volta che Harrison [Ford], Carrie [Fisher] e io discutevamo di qualcosa in una scena, George ci diceva: È solo un film" ha scritto. "Guardare la reazione di quest'uomo mi ricorda che per innumerevoli fan in tutto il mondo è molto, molto più di quanto avremmo mai sognato". Il tweet si conclude poi con l'hashtag #UltraPassionateFan.

Mark Hamill tornerà nel prossimo Star Wars: L'Ascesa di Skywalker come Fantasma della Forza, come è già accaduto a Obi-Wan Kenobi nella trilogia originale. Il film avrà tra i protagonisti Daisy ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac e Lupita Nyong’o. Tornerà anche Ian McDiarmid nel ruolo dell'Imperatore Palpatine (il cui aspetto potrebbe essere stato anticipato da dei bicchieri), mentre il regista J.J. Abrams ha dichiarato che ci sarà spazio anche alla compianta Carrie Fisher grazie all'utilizzo di alcuni filmati inediti dell'episodio VII, Il Risveglio della Forza.

In attesa dell'uscita nelle sale, prevista per il 20 dicembre, le prevendite di Star Wars Episodio IX stanno superando ogni record.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4