Margot Robbie si prende una pausa da Harley Quinn: "Non so quando la rivedremo"

Margot Robbie si prende una pausa da Harley Quinn: 'Non so quando la rivedremo'
di

In arrivo nelle sale italiane il prossimo agosto, l'atteso The Suicide Squad di James Gunn firmerà la terza apparizione di Margot Robbie come protagonista nei panni di Harley Quinn. Dopodiché, l'attrice ha deciso di prendersi una meritata pausa dall'universo DC.

"Dopo Birds of Prey è stato un po' come girare back-to-back, quindi ho bisogno di prendere una pausa da Harley perché è estenuante", ha dichiarato la Robbie in una recente intervista rilasciata a Entertainment Weekly. "Non so quando la rivedremo la prossima volta. Sono curiosa di scoprirlo come tutti gli altri."

Oltre ad anticipare che ci sarà da attendere diverso tempo per vedere un eventuale sequel di Birds of Prey, si tratta di un'ulteriore conferma del fatto che al momento Warner Bros. è ancora restia ad avviare lo sviluppo di Gotham City Sirens, pellicola che avrebbe riunito il regista David Ayer e la Robbie dopo Suicide Squad e che avrebbe visto il debutto di Poison Ivy e Catwoman nel DCEU.

Prossimamente, lo ricordiamo, la star di Tonya sarà impegnata con tre importanti progetti: Babylon di Damien Chazelle, la nuova pellicola senza titolo di David O. Russell e il film di Barbie diretto da Greta Gerwig.

Cosa ne pensate della scelta dell'attrice? Fatecelo sapere nei commenti!

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3