Margot Robbie parla di The Suicide Squad: "Harley Quinn sarà un agente del caos"

Margot Robbie parla di The Suicide Squad: 'Harley Quinn sarà un agente del caos'
di

Dopo le dichiarazioni di Joel Kinnaman su Rick Flagg, scopriamo nuovi dettagli sull'attesissimo The Suicide Squad di James Gunn grazie ad una nuova intervista promozionale di Margot Robbie, interprete dell'amatissima Harley Quinn.

Dopo essere apparsa in Suicide Squad del 2016 e in Birds of Prey dello scorso anno, Margot Robbie con The Suicide Squad è pronta al nuovo capitolo della storia di Halley Quinn e, secondo l'attrice, sarà un capitolo molto caotico. In una recente intervista con Total Film, l'attrice ha parlato del ruolo di Harley nel film di James Gunn e di come il personaggio sia stato reimmaginato dall'acclamato regista e sceneggiatore.

"Una delle prime cose che ho detto a James è stata che, secondo me, Harley doveva essere un agente del caos", ha detto l'attrice. "Ciò vuol dire che non rappresenta necessariamente il centro narrativo della storia, ed è fantastico quando i punti della trama possono riposare sulle spalle di altri personaggi e lei invece, con le sue azioni, innesca un'intera sequenza di eventi. James era d'accordo, ed è sempre interessante esplorare quali caratteristiche un diverso regista può portare ad un determinato personaggio. Il denominatore comune è il materiale di partenza, i fumetti in questo caso, che sono comunque ciò su cui ho sempre costruito il mio personaggio. Ma, sotto lo sguardo di registi diversi, Harley si evolve ogni volta".

Nelle scorse ore sono emerse le nuove foto di The Suicide Squad, che includono tutti i protagonisti del gigantesco cast, da Idris Elba a John Cena, da Margot Robbie a Joel Kinnaman: se non le avete ancora viste, potete trovarle cliccando sul link evidenziato.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che il nuovo cinecomic DC Films uscirà ad agosto nei cinema italiani.

FONTE: Total Film
Quanto è interessante?
5