Margot Robbie è in trattative per entrare a far parte del film di Quentin Tarantino

di

Dopo mesi di speculazione possiamo oggi riportarvi l’ufficialità della notizia che già da tempo circolava in rete: Margot Robbie sarebbe in fase di negoziazione per interpretare l’attrice Sharon Tate nel progetto tarantiniano di Once Upon a Time in Hollywood.

Lo scorso luglio il portale di informazione Deadline aveva scritto di un incontro avvenuto tra il regista Quentin Tarantino e Margot Robbie, appuntamento che avrebbe sancito la proposta lavorativa offerta alla giovane attrice da parte del film-maker nel prossimo lungometraggio da lui diretto. La fase delle trattative, stando a quanto riportato dal sito, effettivamente sussisterebbe dunque, ma al momento pare non si sia giunti ad una conclusione.

I lineamenti di Once Upon a Time in Hollywood, decimo film del premio Oscar, si fanno sempre più delineati, per questo abbiamo pensato di riassumerli brevemente qui di seguito:

  1. la pellicola uscirà nelle sale statunitensi il 9 agosto 2019
  2. nelle fila del cast artistico compaiono attualmente Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, entrambi con passate esperienze alle spalle dirette da Tarantino
  3. la storia sarà ambientata nella Los Angeles del 1969, l’epoca d’oro della cultura hippy, un periodo segnato dall’omicidio di Sharon Tate e di altre vite in una furia omicida ordita da Charles Manson
  4. Charles Manson non sarà il protagonista del lungometraggio, ma figurerà come personaggio di sfondo
  5. Leonardo DiCaprio interpreterà Rick Dalton, un attore di vecchia data del piccolo schermo alla ricerca della svolta sul grande schermo
  6. Brad Pitt impersonerà, invece, Cliff Boothe, controfigura di Rick Dalton
  7. i personaggi rappresentati nella storia da DiCaprio e da Pitt saranno i vicini di casa di Sharon Tate
  8. se le trattative con Margot Robbie dovessero andare in porto, l’interprete australiana sarà Sharon Tate, la star hollywoodiana uccisa assieme a quattro amici dai seguaci di Charles Manson nel 1969
  9. la produzione sarebbe alla ricerca di un attore per il ruolo del regista Roman Polański, che all’epoca dei fatti era il marito della Tate

Once Upon a Time in Hollywood verrà distribuito dalla Sony Pictures nel giorno della ricorrenza del 50° anniversario della morte di Sharon Tate.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
6