Margot Robbie conferma un rating R e la data di inizio riprese per Birds of Prey

Margot Robbie conferma un rating R e la data di inizio riprese per Birds of Prey
INFORMAZIONI FILM
di

Con i report di news sul casting imminenti, è chiaro ormai a tutti che Birds of Prey, sorta di spin-off di Suicide Squad ambientato nell'Universo Cinematografico della DC, sia il prossimo progetto ad entrare in produzione per la DC Entertainment.

La conferma arriva proprio da Margot Robbie, interprete di Harley Quinn nel film, che ha fortemente voluto la pellicola e la produrrà. La Robbie ha confermato un recente report che indicava l'inizio delle riprese a gennaio 2019 per una possibile data di uscita per il 2020. La regia è stata affidata a Cathy Yan.

La Robbie ha specificato che Birds of Prey sarà "totalmente differente" dagli altri film pianificati dalla DC Entertainment che vedranno la Quinn per protagonista o co-protagonista, e che sarà realizzato per un budget "ridotto". L'attrice ha confermato, inoltre, la volontà di realizzare e distribuire la pellicola con un rating R, dunque vietato ai minori di 17 anni non accompagnati (in USA).

Secondo delle voci di corridoio, oltre ad Harley Quinn, nel film potrebbe fare la sua comparsa Black Canary, personaggio già apparso nel serial televisivo di Arrow. Un altro personaggio rumoreggiato come parte del team sarà la Cacciatrice, anche lei già adattata sul piccolo schermo in Arrow. Oltre a loro ci sarebbe anche Batgirl.

Quanto è interessante?
1