Margot Robbie su Birds of Prey: "non sarà un film serio"

Margot Robbie su Birds of Prey: 'non sarà un film serio'
di

Se all'uscita del primo trailer di Birds of Prey vi troverete davanti un film "che non vi aspettavate", non restate troppo sorpresi e ricordatevi di queste nuove dichiarazioni dell'attrice e produttrice Margot Robbie.

L'interprete del personaggio di Harley Quinn nel film ha chiarito la dichiarazione d'intenti del cinecomic che vedrà in cabina di regia Cathy Yan. Intervistata a riguardo il titolo ufficiale del film - che, ricordiamo, sarà Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) - l'attrice ha spiegato: "Si, quel titolo è ufficiale. E' il vero titolo. Non sarà... ecco, non sarà un film serio. Birds of Prey è un titolo cosi serio, e quel sottotitolo chiarisce subito il tutto, una sorta di Harley che dice a tutti 'hey, eccomi qua!'.".

Sicuramente gli appassionati che si aspettavano un qualcosa di più serio da questo film, resteranno delusi. Certo, c'è sempre da vedere come sarà il risultato finale della pellicola che, ricordiamo, uscirà nei cinema il 7 febbraio 2020.

Al fianco della Robbie troveremo Jurnee Smollett-Bell nei panni di Black Canary, Mary Elizabeth Winstead come Cacciatrice e Rosie Perez nel ruolo di Renee Montoya; il ruolo di Maschera Nera, invece, è stato affidato all'attore Ewan McGregor. La giovane Ella Jay Basco, invece, è in trattative per la parte di Cassandra Cain.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
7