Netflix

Mank: il film di David Fincher ha una data di uscita su Netflix

Mank: il film di David Fincher ha una data di uscita su Netflix
di

Dopo aver sorpreso gli studenti inglesi con una lezione sul cinema, David Fincher è tornato a lavoro e sembra proprio che tra non molto potremo conoscere da vicino il suo Mank, nuovo biopic incentrato sullo sceneggiatore Herman J. Mankiewicz, autore di Quarto Potere.

Il regista di Fight Club e The Social Network si era preso una lunga pausa dopo Gone Girl (2014), periodo che è servito a schiarirgli le idee e a fargli riprendere contatto con un progetto che gli sta particolarmente a cuore, visto che la sceneggiatura è stata scritta da suo padre, il compianto Jack Fincher. Il produttore Eric Roth sembra essere davvero entusiasta del film, e si è lasciato scappare la data di uscita quando ha rivelato che il film è previsto per ottobre 2020 su Netflix.

"È un capolavoro. Ha girato un film degli anni 30 in bianco e nero. Sembra un film degli anni trenta e ha il sapore di un film degli anni trenta. Probabilmente lo guarderanno solo in sei, ma è davvero incredibile", ha poi scherzato il produttore nell'intervista per FilmStage.

In effetti un film del genere potrebbe non attirare il pubblico di massa, ma la sua particolarità e l'eventuale solidità potrebbe garantirgli la stessa posizione che fu di The Irishman e di Marriage Story, due film impegnativi ma di grande successo per la piattaforma streaming. Netflix non ha ancora confermato ufficialmente la data, ma è probabile che il periodo sia più o meno quello indicato da Roth.

Il regista è stato omaggiato anche da Quentin Tarantino, quando quest'ultimo ha eletto The Social Network film del decennio.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
2