Man of Steel, il film aveva anticipato la morte di Clark in Batman v Superman

Man of Steel, il film aveva anticipato la morte di Clark in Batman v Superman
di

Sembra proprio che al momento di girare Man of Steel il buon Zack Snyder avesse già in mente un progetto piuttosto chiaro per il continuo del DC Extended Universe: il regista ha infatti rivelato di aver nascosto nel film un riferimento a uno degli eventi principali del successivo Batman v Superman.

L'evento di cui parliamo è la morte del Clark Kent di Henry Cavill, che nel film in cui divideva la scena con Ben Affleck si sacrificava per sconfiggere Doomsday: stando a quanto dichiarato da Snyder, una scena di Man of Steel suggeriva un parallelo tra il sacrificio di Superman e quello di Gesù.

"Mi piace quest'idea, questa ripresa dal basso con il bicchiere macchiato alle spalle di Clark e questo personaggio, questa figura biblica con un accappatoio rosso. Ti dà l'idea che quella persona sia Gesù. Ti domandi cosa verrà chiesto a Clark. Che tipo di vita votata al sacrificio e che tipo di missioni gli verranno affidate, cosa gli verrà chiesto di dare se deciderà di dedicarsi a ciò che secondo lui è moralmente giusto" ha suggerito Snyder in riferimento alla scena del colloquio di Clark con il prete.

Snyder ha recentemente parlato anche di un easter egg su Watchmen tagliato da Men of Steel; il regista ha invece smentito una connessione tra Aquaman e Man of Steel.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
1