Mamma, ho riperso l'aereo, Kristy Swanson con Trump:"Cancellatemi dai film di John Hughes"

Mamma, ho riperso l'aereo, Kristy Swanson con Trump:'Cancellatemi dai film di John Hughes'
di

Dopo la richiesta social di rimuovere digitalmente il presidente Donald Trump dal suo breve cameo in Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, l'attrice Kristy Swanson ha dichiarato che vorrebbe essere ufficialmente rimossa da alcuni suoi famosi film, di fatto prendendo nettamente le difese del presidente uscente.

"Se la Cancel Culture vuole davvero far rimuovere Donald J. Trump dal film di John Hughes, Mamma, ho riperso l'aereo, allora a sostegno del MIO PRESIDENTE, mi piacerebbe essere rimossa ufficialmente dai film di John Hughes, Bella in rosa e Una pazza giornata di vacanza" ha scritto su Twitter l'attrice.
Donald Trump apparve in una brevissima scena di Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York, sequel del cult Mamma, ho perso l'aereo, dando indicazioni a Kevin McCallister (Macaulay Culkin) nella hall del Plaza Hotel di New York, all'epoca di proprietà di Trump.

Chris Columbus, regista del film, affermò che Trump impose la sua presenza nel film in cambio della sua approvazione all'utilizzo del Plaza Hotel.
"Ci accordammo per farlo comparire e quando mostrammo il film per la prima volta accadde una cosa assurda: la gente applaudì alla comparsa di Trump. Quindi dissi 'Lasciamolo nel film, è un bel momento per gli spettatori'. Ma fu lui a pretendere di esserci".
Nei giorni scorsi anche Macaulay Culkin si è espresso favorevolmente alla cancellazione di Trump dal film, e diversi utenti hanno già provveduto amatorialmente ad eliminare Trump dalla scena.

FONTE: USA Today
Quanto è interessante?
5