Maleficent 2: il film è stato presentato al CinemaCon, mostrate alcune scene in anteprima

Maleficent 2: il film è stato presentato al CinemaCon, mostrate alcune scene in anteprima
INFORMAZIONI FILM
di

Grazie all'annuncio a sorpresa di qualche settimana fa, quando la Disney ha comunicato di aver anticipato l'uscita di Maleficent 2, la compagnia ha potuto ufficialmente presentare il film con Angelina Jolie durante l'evento CinemaCon, che si sta svolgendo in queste ore a Las Vegas.

Nella clip mostrata, il personaggio di Michelle Pfeiffer fa un riassunto della storia del film del 2014. Quindi si arriva al nuovo capitolo, con il principe Filippo (Brenton Thwaites) che invita sia Malefica (Jolie) che Aurora (Elle Fanning) al castello, dove incontrano la regina (Pfeiffer). Qui viene proposto un matrimonio tra Aurora e Filippo.

Da questa proposta nasce un conflitto fra la Regina e Malefica, dato che la prima vuole ritagliarsi un ruolo di figura materna nella vita di Aurora. Cosa che naturalmente fa andare su tutte le furie la strega.

La featurette includeva anche interviste con Jolie, Fanning e Pfeiffer con la Jolie che ha spiegato esplicitamente la questione centrale del film: "Nel film poniamo la domanda: Malefica è abbastanza buona da essere la madre di Aurora?".

La Fanning ha parlato del divario fra Aurora e Malefica: "Aurora e Malefica si amano davvero tanto", ha detto la Fanning. "Ma c'è una frattura tra di loro: Malefica è ancora un po' diffidente nei confronti degli umani, e Aurora dovrà fare i conti con il fardello di questa nuova vita che le viene offerta, che forse non fa esattamente per lei."

Ricordiamo che il film sarà diretto da Joachim Ronning, regista norvegese che si è fatto conoscere in tutto il mondo con Pirati dei Caraibi - La Vendetta di Salazar. Sostituirà Robert Stromberg, regista del film originale, che nel 2014 incassò $241 milioni di dollari al botteghino nazionale, per un totale mondiale di $758 milioni di dollari. Il film, insieme ad Alice in Wonderland di Tim Burton, contribuì ad inaugurare l'era moderna della reinterpretazione live-action della Disney: ad essi seguirono Cenerentola, Il Libro della Giungla, Alice Attraverso Lo Specchio, La Bella e La Bestia e Dumbo, oltre ai prossimi Aladdin e Il Re Leone.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2