Malavita: Tommy Lee Jones in trattative

di

Il premio Oscar Tommy Lee Jones (Non è un paese per vecchi, Men in Black 3) è in trattative per interpretare un agente dell'FBI nel nuovo action-comedy Relativity Media diretto dal regista e sceneggiatore parigino Luc Besson (Nikita, Il quinto elemento), intitolato Malavita. Secondo Variety raggiungerebbe nel cast Robert De Niro (Limitless) e Michelle Pfeiffer (Scarface), impegnati nei ruoli di due criminali marito e moglie.

Il film, annunciato il mese scorso, racconta la storia dei Manzonis, una  nota famiglia mafiosa che si trasferisce in Normandia, Francia, nell'ambito del programma protezione testimoni. Si impegneranno al meglio per adattarsi, ma le vecchie abitudini si riveleranno dure a morire e ben presto i due riprenderanno a gestire le cose alla vecchia maniera.

La sceneggiatura è stata scritta da Besson, in un adattamento del libro di Tonino Benacquista "Badfellas". La pre-produzione partirà in luglio con le riprese previste per il mese successivo a La Cité du Cinéma, nei nuovissimi Studios de Paris. Le altre locations in Normandia e New York, con l'obiettivo di una release nel 2013.

Quanto è interessante?
0