di

Netflix ha finalmente rilasciato online il primo trailer ufficiale dell'attesissima Making a Murderer: Part 2, seconda stagione dell'acclamatissima docu-serie firmata dalla piattaforma streaming e dedicata alla sconvolgente e terribile storia vera di Steven Avery e del nipote Brendan Dassey.

La seconda parte della docu-serie vedrà i registi Laura Ricciardi e Moira Demostornare nello stato americano per seguire il processo post-condanna di Steven Avery e di suo nipote, Brendan Dassey, co-imputato insieme allo zio. Appena all'inizio di settembre, il giudice della contea di Sheboygan, Angela Sutkiewicz, ha negato un nuovo processo ad Avery.

Nella seconda parte del documentario arriverà anche Kathleen Zellner, l'avvocato post-condanna di Avery che lotterà strenuamente per dimostrare come il suo cliente sia stato condannato ingiustamente. La Ricciardi e la Demos seguiranno proprio la Zellner, che ha eradicato il maggior numero di condanne illecite rispetto a tutti gli altri avvocati privati d'America, seguendola nel corso del suo lavoro al caso e durante la scoperta di prove assolutamente inaspettate.

Le regista seguiranno anche gli avvocati post-condanna di Dassey, Laura Nirider eSteven Drizin, durante la loro battaglia in tribunale per dimostrare come la confessione del loro assistito sia falsa e frutto di una vera e propria estorsione della polizia.

Vi ricordiamo che Making a Murderer - Part 2 è attesa su Netflix il prossimo 19 ottobre.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!