Macbeth, il film di Joel Coen con Denzel Washington è stato girato in bianco e nero

Macbeth, il film di Joel Coen con Denzel Washington è stato girato in bianco e nero
di

Nonostante sia ancora ignota la data d'uscita ufficiale, uno dei film più attesi del 2021 è senza dubbio The Tragedy of Macbeth, nuovo adattamento della celebre opera di Shakespeare diretta da Joel Coen, con protagonisti due premi Oscar come Denzel Washington e Frances McDormand, prodotto da A24. Ecco un importante aggiornamento.

All'interno del podcast di Roger e James Deakins ha partecipato la celebre costumista Mary Zophres, collaboratrice di lunga data dei Coen sin dai tempi di Fargo, e apprezzata per il suo lavoro in titoli quali La La Land, Prova a prendermi, Interstellar e First Man - Il primo uomo.
Nel corso della chiacchierata Zophres ha rivelato, piuttosto casualmente, che The Tragedy of Macbeth è stato girato in bianco e nero con il direttore della fotografia Bruno Delbonnel, che ha collaborato con i Coen anche in La ballata di Buster Scruggs e A proposito di Davis.

Mary Zophres ha dichiarato che questa volta il processo della lavorazione è stato molto più semplice rispetto all'epoca in cui lavorarono a L'uomo che non c'era perché ha potuto fare delle prove con l'iPhone, grazie al quale è possibile fare dei video in bianco e nero.
The Tragedy of Macbeth si preannuncia come una versione molto affascinante della celebre opera shakespeariana.
Insieme a Washington e McDorman nel cast ci saranno Brendan Gleeson, Corey Hawkins, Moses Ingram, Harry Melling e Ralph Ineson.

A questo film non parteciperà Ethan Coen: ecco perché i fratelli Coen si sono momentaneamente divisi per questo progetto. Lo scorso mese di marzo si fermarono le riprese di The Tragedy of Macbeth a causa del Coronavirus.

Quanto è interessante?
1