M. Night Shyamalan dichiara di non voler dirigere un eventuale sequel di Glass

M. Night Shyamalan dichiara di non voler dirigere un eventuale sequel di Glass
di

Il mese di gennaio sarà sicuramente un contenitore di numerosi importanti titoli in arrivo nei nostri cinema e uno di questi è rappresentato dalla pellicola diretta dal filmmaker M. Night Shyamalan, Glass. Il regista, tuttavia, ha raccontato in una intervista di essere abbastanza scettico sull’apertura ad un potenziale sequel.

L’ultimo lavoro di Shyamalan andrà a chiudere quella che, a tutti gli effetti, può dirsi una trilogia cominciata ben diciotto anni fa con protagonista l’attore Bruce Willis nel lungometraggio Unbreakable. A dare l’annuncio di quella che potrebbe essere una notizia non felice per quanti hanno apprezzato le prime due avventure da lui dirette è lo stesso regista ai microfoni di Digital Spy:

Non voglio riprenderlo e non voglio essere un opportunista, non è il genere di rapporto che ho con il pubblico, quello a cui aspiro. La mia aspirazione è che loro sappiano di andare a vedere un thriller originale ogni singola volta. In questo senso va il mio gusto, perciò voglio dire di no già da ora”.

Sebbene, dunque, il coinvolgimento diretto del filmmaker in un possibile quarto capitolo è da escludersi, non è detto che non possa essere chiamato dietro la macchina da presa un altro regista, lasciando magari Shyamalan in veste di produttore o di supervisore creativo di un potenziale sequel. Continuate a seguirci per non perdervi i prossimi aggiornamenti sulla vicenda. In calce alla notizia troverete inoltre ben due nuove locandine del lungometraggio con protagonisti i personaggi impersonati da Bruce Willis e da James McAvoy.

M. Night Shyamalan unisce gli archi narrativi di due film stand-alone, Unbreakable della Touchstone e Split della Universal Pictures, in un fumettistico thriller esplosivo: Glass. Dalla pellicola Unbreakable Bruce Willis torna a vestire i panni di David Dunn, mentre Samuel L. Jackson si riappropria di quelli del villain Elijah Price, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Mr. Glass. Ad unirsi al duo questa volta ci sarà anche James McAvoy con Kevin Wendell Crumb e le sue molteplici personalità che risiedono dentro di lui. Nel cast figurerà anche Anya Taylor-Joy, l’interprete di Casey Cooke, l’unica donna ad essere sopravvissuta all’incontro con la Bestia.

Seguendo l’epilogo di Split, Glass si apre con Dunn che è alla ricerca della figura sovraumana di Crumb, la Bestia, mentre la presenza nell’ombra di Price emerge come la figura di un orchestratore che cela dei cruciali segreti che riguardano i due.

Glass è prodotto da Shyamalan e dalla Blumhouse Production di Jason Blum. Il film verrà rilasciato nelle sale cinematografiche italiane dalla Walt Disney Company Italia a partire dal prossimo 17 gennaio 2019.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
5

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.

M. Night Shyamalan dichiara di non voler dirigere un eventuale sequel di Glass
Glass

Glass

Glass
  • Distributore: Universal
  • Genere: Fantastico
  • Regia: M. Night Shayamalan
  • Interpreti: Bruce Willis, James McAvoy, Samuel L. Jackson
  • Sceneggiatura: M. Night Shyamalan
  • +

Nelle sale Italiane dal: 17/01/2019

incasso box office: 1.843.530 Euro

Nelle sale USA dal: 18/01/2019

Che voto dai a: Glass

Media Voto Utenti
Voti: 10
8
nd