Marvel

Lutto in casa Marvel: è morta la moglie del leggendario Stan Lee, Joan

di

Joan Lee, la moglie del genio che ha creato il fantastico mondo Marvel è morta giovedì a causa di un ictus per il quale era stata ricoverata giorni fa. Stan e Joan Lee avrebbero celebrato il 70esimo anniversario di matrimonio in dicembre.

Un'intera vita insieme, quella di questa straordinaria coppia. Si conobbero nel lontano 1947 e da quel momento non si sono più lasciati. Joan Clayton Boocock (in Lee) era una modella di cappelli inglese e incontrò Stan un giorno, in un negozio, dove lui era entrato per chiedere a un'altra ragazza di uscire. A quel tempo Joan era sposata ma, quando incontrò Lee, fu amore praticamente subito tant'è che lei e Stan andarono in Nevada così che lei potesse velocemente divorziare dal precedente marito. E fu così libera di sposare Stan Lee.

Nel corso degli anni, anche Joan Lee ha partecipato alle attività del marito, in qualità di doppiatrice per le serie animate di Spider-Man e I Fantastici Quattro e anche insieme a lui in un cameo di X-Men: Apocalypse.

La coppia ha avuto due figli, uno dei quali purtroppo morì poco dopo la nascita. La notizia della morte di Joan Lee è stata diramata da un rappresentante della famiglia e il report ha confermato che la signora Lee si è spenta in pace, con accanto i propri familiari.

La Marvel Entertainment ha diramato via Twitter un comunicato che potete leggere qui sotto:

"I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a suo marito e alla figlia.

Siamo immensamente tristi alla notizia della perdita di Joan Lee. Abbiamo perso un membro della famiglia Marvel oggi e i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a Stan e alla figlia Joan, in questo difficile momento."

FONTE: Tmz.com
Quanto è interessante?
7