Logan: James Mangold parla del film di Wolverine

di

In una nuova intervista esclusiva, il regista di Logan, James Mangold, ha parlato del film e di cosa renderà quest'ultima pellicola dedicata al personaggio di Wolverine differente dagli altri cinefumetti in circolazione.

"Logan è un tentativo di portare una fine alla straordinaria performance di Hugh nei panni di Wolverine e l'ambizione è quella di realizzare un film adulto sul personaggio - una pellicola per i più grandicelli" spiega il regista "Un film per adulti che ha anche varie scene d'azione piuttosto intense. Cerchiamo di concentrarsi di più sul protagonista. Molti di questi film sono una collezione di sequenze d'azione con dei collegamenti miseri di trama tanto per spostarci dalla 'scena d'azione #1' alla 'scena d'azione #2'. Il nostro è un film drammatico. Se togliete le scene d'azione, quel che vi resterà è una pellicola drammatica molto potente su un personaggio interessante. Se questo ci rende diversi dagli altri, lo lascerò giudicare al pubblico".

Logan sarà nelle sale a marzo.

Quanto è interessante?
0