La Llorona non basta per salvare il peggior box office pasquale degli ultimi 14 anni

La Llorona non basta per salvare il peggior box office pasquale degli ultimi 14 anni
di

Secondo quanto riportato da Variety, il box office de la Llorona ha confermato gli ottimi risultati dei giorni scorsi con un debutto totale da $26,5 milioni. L'horror targato Warner Bros. e New Line sembra però essere l'unico film a non aver risentito dell'imminente arrivo di Avengers: Endgame.

Il botteghino del weekend passato si è infatti fermato a $112 milioni e ha ottenuto il risultato più basso degli ultimi 14 anni.

Le grandi major di Hollywood hanno evitato di piazzare prodotti di grande rilievo in termini di pubblico vicino al debutto del nuovo film dei Marvel Studios, che si prepara a dominare il box office nelle settimane a venire: dopo il record storico di prevendite, Avengers: Endgame punta ad un esordio da oltre 800 milioni, risultato che potrebbe ottenere anche grazie alla contemporanea release cinese.

Nonostante ciò La Llorona è riuscito a ritagliarsi un grande spazio è ha già superato ampiamente il budget di produzione di $9 milioni. Basato su una leggenda folkloristica messicana, il film del The Conjuring Universe è diretto da Michael Chaves, regista a cui è stato affidato anche il terzo capitolo dello stesso The Conjuring.

Stabile al secondo posto anche Shazam!: il nuovo film targato DC ha raggiunto quota $322 milioni al box office globale. Al terzo e quarto posto troviamo invece rispettivamente Breakthrough e Captain Marvel.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4