Lindsay Lohan spera in un nuovo Mean Girls: "Tornerò a recitare"

Lindsay Lohan spera in un nuovo Mean Girls: 'Tornerò a recitare'
INFORMAZIONI FILM
di

Il ruolo di Cady Heron in Mean Girls ha rappresentato uno dei momenti di maggior successo per la carriera da attrice di Lindsey Lohan, che a quanto pare ha sempre atteso l'arrivo di un sequel della teen-comedy uscita nel 2004 per tornare a recitare in un grande progetto.

"Ho sperato in Mean Girls davvero per molto tempo. Volevo fare il mio ritorno con Mean Girls 2" ha spiegato infatti la Lohan durante una una recente ospitata (rigorosamente da remoto) al talk show Lights Out With David Spade.

Nel 2011 è uscito Mean Girls 2, progetto destinato al mercato home video che però consiste in un remake del film originale scritto da Tina Fey e dunque non avrebbe potuto proseguire la storia del primo capitolo, nel quale la Lohan è apparsa al fianco di Rachel McAdams, Amanda Seyfried e Lacey Chabert.

Lo scorso gennaio Tina Fey ha annunciato l'arrivo di un nuovo Mean Girls, questa volta ispirato al musical di Broadway a sua volta basato sulla teen-comedy diretta da Mark Waters. Le protagoniste della pellicola non sono ancora state rivelate, dunque non sappiamo se la Lohan avrà o meno l'occasione di partecipare nuovamente al franchise, ma l'attrice ha confermato che probabilmente prima o poi tornerà a recitare in un film.