Lina Wertmuller, 5 film per ricordare la grande regista

Lina Wertmuller, 5 film per ricordare la grande regista
di

La scomparsa di Lina Wertmuller ha creato un vuoto incolmabile nel cinema italiano e mondiale: quale modo migliore per omaggiarne la memoria, dunque, se non quello di ricorrere ad uno dei tanti capolavori lasciatici in eredità dopo quasi mezzo secolo trascorso dietro la macchina da presa? Ecco, dunque, quali sono i nostri consigli.

Il nostro consiglio è quello di aprire la maratona con I Basilischi: oltre a vantare un titolo stranamente piuttosto breve, vista l'attitudine di Wertmuller ai titoli chilometrici, il film del 1963 rappresenta infatti anche l'opera prima della regista premiata lo scorso anno con l'Oscar alla carriera, per cui è sicuramente interessante darvi un'occhiata per constatarne la successiva evoluzione.

Saltiamo allora al 1972, anno di quel Mimì Metallurgico Ferito nell'Onore forte della collaborazione tra i due attori feticci di Wertmuller, vale a dire Giancarlo Giannini e Mariangela Melato, coppia d'oro che ritroviamo anche nel successivo film della nostra lista, Travolti da un Insolito Destino nell'Azzurro Mare d'Agosto, datato 1974 e passato alla storia per quel "Bott*na industriale" con cui un Giannini quanto mai icona di un certo proletariato apostrofa a più riprese la borghese Melato.

Pasqualino Settebellezze è poi il film della definitiva consacrazione: con una candidatura all'Oscar a Lina Wertmuller per la Miglior regia e Miglior sceneggiatura originale e una a Giannini come Miglior attore protagonista (nonché una come Miglior film), la pellicola del 1975 resta probabilmente il più grande successo della regista scomparsa all'età di 93 anni.

Chiudiamo con un titolo forse di minor notorietà, ma non di minor valore: Io Speriamo che me la Cavo resta infatti una delle migliori prove del Paolo Villaggio extra-Fantozzi e una conferma dello sguardo unico, spietato e delicato al tempo stesso, con cui Lina Wertmuller ha saputo dipingere certi spaccati della nostra società. E voi, avete già visto tutti i film in questione? Fatecelo sapere nei commenti, rilanciando magari con i vostri titoli preferiti della grande regista.

Quanto è interessante?
4