Lily-Rose Depp: "Papà Johnny e Mamma Vanessa non sono severi, ma mi hanno insegnato che.."

Lily-Rose Depp: 'Papà Johnny e Mamma Vanessa non sono severi, ma mi hanno insegnato che..'
di

Tempo fa Lily-Rose Depp raccontava com'è essere una giovane stella del cinema quando i tuoi genitori sono Johnny Depp e Vanessa Paradise, e rivelava un'importante lezione che ha imparato fin da giovanissima.

Lily-Rose Depp ha quasi 22 anni e ha già un curriculum niente male alle spalle, oltre a godere di grande popolarità.

C'è forse d'aspettarselo dalla figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradise, direte voi, ma la verità è che la ragazza sa il fatto suo, e lo dimostra sullo schermo (come nel caso del film Netflix con Timothée Chalamet Il Re o in Planetarium con Natalie Portman) e al di fuori di esso.

In un'intervista con Vogue UK di qualche anno fa, la ragazza, allora diciassettenne, raccontava com'è stato crescere con Papà Johnny e Mamma Vanessa.

"I miei genitori non erano molto severi. Si sono sempre fidati nel lasciarmi essere indipendente e prendere le mie decisioni. Non c'era davvero granché contro cui ribellarsi" ha spiegato, rivelando di non aver mai attraversato la tipica fase della ribellione adolescenziale.

Tuttavia, in casa Depp c'è un aspetto a cui si presta particolarmente attenzione, per quanto possibile nel caso di celebrità così popolari: la privacy.

E a proposito di Instagram Lily-Rose ammette: "Non lo uso più per questioni personali [ma solo inerenti al lavoro]. Non mi è mai piaciuto rivelare troppo di me stessa. Una volta che inizi a lasciare che le persone entrino in quel modo nella tua vita, vorranno sempre di più".

FONTE: Vogue
Quanto è interessante?
4