di

Liam Neeson è pronto al nuovo action Blacklight, che segnerà il suo ritorno sul grande schermo nel 2022, ma prima la star di Schindler's List farà un pit stop in Italia grazie all'uscita de L'uomo dei ghiacci - The Ice Road, diretto dal regista Jonathan Hensleigh.

Il film, distribuito a giugno da Netflix negli Stati Uniti, nel Bel Paese arriverà sul grande schermo con BIM dal 2 dicembre: la storia vede Liam Neeson nei panni di Mike Maccann, autista di camion esperto di guida sul ghiaccio che, insieme ad un fratello problematico (Marcus Thomas), si ritrova alle prese con una missione di salvataggio impossibile ... lottando contro lo scongelamento delle acque e una violenta tempesta, il protagonista e la sua squadra dovranno salvare dei minatori intrappolati a causa di una minaccia insospettabile che poco ha a che fare con il freddo e il ghiaccio.

Nel cast anche Laurence Fishburne, interprete di Morpheus nei primi tre film della saga di Matrix e tornato a collaborare con Keanu Reeves per i film della serie di John Wick, Ray McKinnon (Le Mans '66 - La Grande Sfida), Benjamin Walker (La Leggenda del Cacciatore di Vampiri) e Amber Midthunder (Hell Or High Water). "Per prepararmi a questo ruolo ho visto un paio di Ice Road Truckers, alcuni reality show dedicati all'argomento e ho parlato con qualche vero camionista" ha dichiarato la star. "Un ragazzo in particolare mi ha portato sulle strade di Winnipeg e mi ha fatto capire cosa sia davvero un camion. Mentre guidava sono rimasto colpito dalle dimensioni di questi mezzi e dalla loro estrema sensibilità quando si cambia di marcia, o quando si frena... Sono dei veri mostri e bisogna avere qualche goccia di sangue da acrobata nelle vene per riuscire a guidarli. Dunque ne sapevo davvero molto poco di camion e mi sono ritrovato parecchio in soggezione di fronte a questi bestioni".

Per altre notizie e retroscena sulla star, scoprite i migliori film di Liam Neeson secondo i voti della critica.

Quanto è interessante?
4