Marvel

Letitia Wright sulla possibilità che Shuri diventi la nuova Pantera Nera

di

In un’intervista con Variety nel corso della promozione con la stampa di Black Panther, l’interprete della sorella di T’Challa è intervenuta a proposito del futuro del suo personaggio all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel. L’attrice non ha escluso che un domani Shuri possa indossare il costume di Pantera Nera, così come già accaduto nei fumetti.

Le reazioni positive di alcuni giorni fa giunte da oltreoceano sul lungometraggio diretto da Ryan Coogler hanno investito anche la giovane interprete Letitia Wright. Il personaggio impersonato dall’attrice non sarà una semplice spalla del protagonista, ma un tassello importante nell’arco narrativo sviluppato dagli sceneggiatori. Proprio per questo, e tenendo anche conto delle storie scritte su di lei nella serie a fumetti, numerosi sarebbero i potenziali scenari che potrebbero aprirsi in un eventuale sequel di Black Panther. Qui di seguito il commento della Wright nella chiacchierata con Variety:

Non ne abbiamo parlato (con Ryan Coogler, ndr) in termini di futuro. Era qualcosa che credo lui avesse in mente di realizzare, ma non è accaduto. Spero comunque che succeda. Mi rende felice che ci sia spazio sufficiente di crescita per Shuri. Vorrei rimanere con lei ancora un altro po’”.

Black Panther è ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War e vede T’Challa tornare nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda dopo la morte di suo padre, il re di Wakanda, per succedergli al trono e prendere il suo posto come legittimo re. Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo. Costretto ad affrontare tradimenti e pericoli, il giovane re dovrà radunare i suoi alleati e scatenare tutto il potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, mantenere Wakanda al sicuro e preservare lo stile di vita del suo popolo.

Diretto da Ryan Coogler (Creed - Nato per combattere), scritto a quattro mani dal regista Coogler e da Joe Robert Cole, prodotto dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, Black Panther vede il ritorno di Chadwick Boseman nei panni di T’Challa. Il cast del film comprende inoltre l’attore Michael B. Jordan (Erik Killmonger), l’attrice premio Oscar Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Martin Freeman (Everett K. Ross), Daniel Kaluuya (W’Kabi), la candidata all’Oscar Angela Bassett (Ramonda), il premio Oscar Forest Whitaker (Zuri) e Andy Serkis (Ulysses Klaue / Klaw).

Black Panther sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane dalla Walt Disney Studios Motion Pictures il 14 febbraio.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3

Black Panther

Black Panther
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Ryan Coogler
  • Interpreti: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Martin Freeman, Andy Serkis, Lupita Nyong'o, Danai Gurira, Angela Bassett, Forest Whitaker
  • Sceneggiatura: Ryan Coogler, Joe Robert Cole
  • +

Nelle sale Italiane dal: 14/02/2018

incasso box office: 6.611.835 Euro

Nelle sale USA dal: 16/02/2018

incasso box office: 673.797.522 Euro

Che voto dai a: Black Panther

Media Voto Utenti
Voti: 66
7.5
nd