Marvel

Letitia Wright, bufera sulla star di Black Panther: ha postato un video anti-vaccini

Letitia Wright, bufera sulla star di Black Panther: ha postato un video anti-vaccini
di

La star di Black Panther, Letitia Wright, è diventata trend topic su Twitter ma non per un motivo nobile. L'attrice, conosciuta per il ruolo di Shuri nel film Marvel, è stata criticata pesantemente per un retweet controverso. Wright ha ripreso sul suo account un video di Invazion Media Network che mette in dubbio il valore delle vaccinazioni.

Il video fa riferimento anche ai vaccini per il COVID-19 ed è presentato da Tomi Arayomi, che nonostante non sia un medico afferma:"Non capisco i vaccini dal punto di vista medico, ma sono sempre stato scettico su di loro".
Ricondividendo il video Letitia Wright di fatto sembra approvare questo tipo di pensiero, diffondendo le sconclusionate collezioni di cliché anti-scientifici che Arayomi propina ai suoi 367.000 seguaci.

Quando l'attrice è stata criticata perché con il suo comportamento contribuisce a diffondere disinformazione, ha risposto per le rime. Ad una persona che le ha fatto notare di essere dipendente di uno dei più grandi conglomerati dei media del pianeta, Wright ha risposto:"No, io lavoro per Dio". Inoltre l'attrice ha fatto notare di non essere completamente d'accordo con tutto quello che dice Arayomi nel video ma concorda sulla sua opinione riguardo le persone che si affrettano a prendere qualsiasi vaccino venga loro offerto.
Le polemiche sembrano non finire e chissà come la prenderà Disney/Marvel per quest'uscita non proprio felice dell'attrice.

Su Everyeye potete leggere la recensione di Black Panther, film con protagonista il personaggio di Re T'Challa; il suo interprete Chadwick Boseman è scomparso prematuramente pochi mesi fa.

Quanto è interessante?
3