Lee Wallace, morto a 90 anni l'attore di Batman: fu il sindaco di Gotham per Tim Burton

Lee Wallace, morto a 90 anni l'attore di Batman: fu il sindaco di Gotham per Tim Burton
di

Dagli Stati Uniti arriva la notizia della morte di Lee Wallace: il celebre attore che fu il sindaco di Gotham City in Batman di Tim Burton si è spento in queste ore all'età di 90 anni.

L'attore, noto per essere apparso come sindaco in numerosi film tra cui The Taking of Pelham One Two Three (1974), si è spento domenica 20 dicembre a New York. La famiglia di Wallace ha annunciato che è venuto a mancare dopo una "lunga malattia".

Nato il 15 luglio 1930, Wallace è sicuramente un volto noto tra i fan dei cinecomic grazie alla sua interpretazione nei panni del sindaco di Gotham in Batman di Tim Burton del 1989: sebbene in quel film appaia solo in alcune scene, il personaggio condivide lo schermo con il commissario Gordon (Pat Hingle), con Harvey Dent (Billy Dee Williams) e anche con Bruce Wayne (Michael Keaton) per una breve scena a Wayne Manor.

Tra l'altro all'epoca il coinvolgimento di Wallace nei panni del sindaco di Batman sollevò alcune polemiche a causa dell'estrema somiglianza dell'attore con l'ex sindaco di New York City Ed Koch. Tra gli altri titoli in cui l'attore appare nei panni di un sindaco, oltre al già citato, Pelham One Two Three, ricordiamo anche Daniel di Sidney Lumet, con Timothy Hutton, Mandy Patinkin, Ed Asner ed Ellen Barkin. Il suo esordio sul grande schermo avvenne con Una squillo per l'ispettore Klute di Alan J. Pakula, per il quale però non fu accreditato.

Quanto è interessante?
0