Leaving Neverland, anche Oprah si schiera: "La questione è troppo importante"

Leaving Neverland, anche Oprah si schiera: 'La questione è troppo importante'
di

La conduttrice e attrice americana Oprah Winfrey condurrà questa notte lo speciale After Neverland in cui parlerà del controverso documentario Leaving Neverland.

Nello speciale saranno intervistati due uomini che avevano accusato Michael Jackson di abusi sessuali quando loro non erano che ragazzini. In un cartellone pubblicitario situato a Time Centre a New York campeggiava la presentatrice con la tagline “I’m gonna get it”. La celebre presentatrice ha affermato che il problema degli abusi sessuali è troppo importante per essere taciuto, anche se questo dovesse causare l’inimicarsi dei fan del cantante. “Questo film trascende Michael Jackson - ha commentato Oprah - ci permette di vedere la corruzione interna alla società. State attenti alla gente che vuole solo stare attorno ai vostri figli”. Il programma, con tanto di intervista, andrà in onda questa notte, al termine della messa in onda della seconda delle due puntate di Leaving Neverland.

Sarà presente anche il regista del docu-film, Dan Reed, che ha commentato: “Non si tratta di Jackson, ma di quello che è accaduto a Wade e James”.

Diretto da Dan Reed, Leaving Neverland racconta le relazioni del re del Pop con due ragazzi, James Safechuck e Wade Robson, andate avanti nel corso degli anni '90. "Adesso hanno trent'anni, raccontano la storia di come sono stati abusati sessualmente da Jackson, e di come ne hanno fatto i conti anni dopo", si legge nella sinossi ufficiale del film.

La polizia di Park City ha dovuto aumentare la sicurezza intorno al cinema a causa delle minacce di morte arrivate al regista e il timore che una folla inferocita di fan di Jackson si sarebbe riunita davanti all'edificio per protestare. Tuttavia, secondo quanto riferito, i manifestanti non sono apparsi, e Leaving Neverland è stato mostrato regolarmente ai presenti: una volta conclusosi, il film è stato salutato con una standing ovation.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4