Le riprese del reboot di Spawn posticipate nuovamente

Le riprese del reboot di Spawn posticipate nuovamente
INFORMAZIONI FILM
di

Come ormai saprete, Todd McFarlane - creatore del personaggio - e la Blumhouse uniranno le forze per portare sul grande schermo (dopo il primo tentativo degli anni '90) il personaggio di Spawn, realizzando una nuova pellicola interamente scritta e diretta proprio da McFarlane.

Ma nonostante tutti gli annunci, la pellicola sembra subirà un'altra variazione (o meglio: posticipo) nelle sue riprese. Infatti Production Weekly ha annunciato che le riprese dello Spawn di casa Blumhouse non partiranno prima del giugno 2019; non è chiaro perché di questo rinvio delle riprese, al momento.

Jamie Foxx è stato scelto per interpretare il protagonista del cinefumetto prima dell'estate. Lui stesso ha commentato in questo modo il suo ingaggio: "Sei anni fa sono volato a Phoenix per incontrare Todd e candidarmi per il ruolo. Sapevo che aveva in cantiere un film su Spawn e io amavo il personaggio, avevo fatto moltissime ricerche, sapevo tutto sul fumetto. Lui è rimasto sorpreso. Gli dissi: "Qualunque cosa tu decida di fare, voglio essere il primo a saperlo.' Dopo di che l'unica cosa che ho cercato di fare negli anni successi è stata quella di rimanere artisticamente in forma." Ad affiancarlo ci sarà l'attore Jeremy Renner che darà il volto al Detective Twitch.

Greg Nicotero, invece, si occuperà degli effetti visivi del film.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.