Le riprese aggiuntive di The Predator collegheranno il film ai precedenti episodi

Le riprese aggiuntive di The Predator collegheranno il film ai precedenti episodi
di

Attualmente, sono in corso le riprese aggiuntive di The Predator, nuovo film co-scritto e diretto da Shane Black (Iron Man 3, Kiss Kiss, Bang Bang). Ma in cosa si incentreranno queste riprese?

Secondo un nuovo report, queste riprese aggiuntive andranno a modificare in parte elementi del terzo atto e incapperà in una conversione 3D. Questo perché, a quanto pare, ai test screening, il pubblico si è definito confuso dal tono della pellicola che, nel classico stile di Shane Black, unisce insieme horror, sci-fi e azione ad una buona dose di umorismo.

Nella pellicola scopriremo che il governo conosce i Predator da decenni e ne ha catturato uno per capirne la sua tecnologia. Questa operazione è nota come Project: Stargazer; infatti le riprese aggiuntive - confermano questi report - andranno a collegare il film di Black con i capitoli precedenti del franchise. Infatti saranno previsti degli easter egg e citazioni prese pari pari da Predator 2 e Alien Vs. Predator.

Questa la sinossi ufficiale: "La caccia torna sulla Terra in una piccola cittadina americana in questo nuovo progetto cinematografico di Shane Black. Gli alieni sono adesso geneticamente modificati, creatura nate dalla combinazione di DNA di diverse specie extra-terrestri, quindi cacciatori più pericolosi che mai, più forti e intelligenti. Un ragazzino innescherà allora il loro ritorno e soltanto un gruppo di ex-soldati e un insegnante di scienze potrà impedire l'estinzione della razza umana".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
5